Perchè conservare la biodiversità?

Biodiversità

Hilde Jacobsen, g.h.jacobsen@nhm.uio.no | 24/10/12 | Oslo

Sono molti gli alunni che si pongono questa domanda.Perché è ovvio, può essere la prima risposta che viene in mente all'insegnate... Ma avete mai riflettuto per bene su questa cruciale domanda? E cosa vuole dire biodiversità?

Forse dovremmo scavare un po 'più a fondo, conoscerne di più su quest'argomento così da poter soddisfare la curiosità degli alunni.

 Da quando la vita ha avuto inizio nuove specie si sono sempre formate ed altre sono scomparese. E' indubbio che noi esseri umani siamo coinvolti e responsabili del declino della biodiversità, ma dove sono i limiti di ciò che è giusto fare al fine di preservare la natura? Dobbiamo reintrodurre una specie in una zona ormai utilizzata per la coltivazione? Questo è un tema molto caldo! La Norvegia, in collaborazione con il Museo di Storia Naturale di Oslo, sta sviluppando delle linee guida nazionali per la reintroduzione delle specie minacciate.

Esplora questo tema, poni domande e lascia i tuoi commenti nella casella sottostante.

Di seguito è riportato un elenco di link utili sulla biodiversità e la conservazione:

http://www.artsdatabanken.no/ThemePage.aspx?m=9&amid=16
http://www.regjeringen.no/nb/dep/md/tema/naturmangfold/countdown-2010/hvorfor-ta-vare-pa-biologisk-mangfold.html?id=440623
http://ndla.no/nb/node/17906
http://www.globalis.no/Tema/Miljoe-og-klima/Naturmangfold
http://www.inquirebotany.org/no/discussions/eu-considers-valuing-nature-to-halt-biodiversity-loss-150.html

Commenti

Non ci sono commenti. Commenta per primo usando il modulo che trovi
Want to comment? You need to sign in or register with INQUIRE

login_sign_in      login_join

Accessibilità

              

Finanziato dall'UE

  Share on Facebook