Un giardino comunitario in centro città

Botanica | Biodiversità

24/05/12 | Malaga
Foto: Inés Benítez / IPS

"Dove una volta c'era una terra malsana ora vengono coltivate fragole, pomodori e carote. Nel centro della città meridionale spagnola di Malaga è nato un gardino comunitario ad opera del movimento degli indignados, che il sabato 12 maggio è tornato a protestare in diverse parti del mondo"(Inés Benítez / IPS)


Pensi che i giardini comunitari possano essere una soluzione ad una agricoltura sempre più piena di sostanze chimiche?
Quali vantaggi può avere per la società?
Ci sono iniziative simili nella vostra città?
Condividi i tuoi pensieri con noi!

Commenti

Non ci sono commenti. Commenta per primo usando il modulo che trovi
Want to comment? You need to sign in or register with INQUIRE

login_sign_in      login_join

Accessibilità

              

Finanziato dall'UE

  Share on Facebook